Viaggiare in Estate Sempre più Turisti all'Estero



Viaggiare in Estate è una parola che si ripete un numero infinito di volte, con la bella stagione e la chiusura di molte attività commerciali, escluse chiaramente quelle turistiche, un numero altissimo di persone si mettono in viaggio partendo pressoché da ogni luogo.
Viaggiare è una delle attività preferite in assoluto, in quanto oltre ad aiutare le persone a staccare da una spesso monotona quotidianità permette anche di saziare quella voglia di scoprire luoghi ed emozioni nuove che solo viaggiare riesce pienamente a soddisfare.
La crescita del numero dei viaggi è stata impressionante supportata dai nuovi mezzi di trasporto e comunicazione anche tra paesi un tempo considerati lontanissimi.
A metà del secolo scorso viaggiare come turisti era un'attività che coinvolgeva circa 35 milioni di persone, oggi il numero dei viaggi turistici è arrivato alla impressionante cifra di 1,4 miliardi di persone.
Oltretutto il trend è in costante crescita se si considera che le stime del 2018 hanno fatto registrare una crescita del 6% rispetto all'anno precedente.
Uno degli ultimi paesi che è diventato un ambito mercato per il turismo è la Cina, i cinesi ed in particolar modo quelli più giovano sembrano avere una vera passione per i viaggi turistici, tanto da rappresentare oggi il maggior numero di viaggiatori raggiungendo il primo posto in assoluto con circa 143 milioni di viaggi turistici.
Dietro ai cinesi ci sono i tedeschi pressoché a pari merito con gli americani, in linea di massima viaggiare piace a tutti a prescindere dalla nazionalità e a determinare questi numeri sono le condizioni economiche e il numero degli abitanti di un paese.
Le destinazioni più scelte per viaggiare sono la Francia, la Spagna, gli Stati Uniti, dietro di queste si piazza la Cina che grazie alle aperture del governo di Pechino verso i turisti stranieri sta diventando una delle destinazioni preferite per viaggiare.
Il governo ha equiparato le norme per la richiesta dei documenti necessari per viaggiare in Cina a quelle delle altre nazioni ed in alcuni casi anche più veloci di queste, oggi per andare in Cina basta rivolgersi ad uno dei consolati o ambasciate presenti in italia.
Esiste anche un metodo più semplice e veloce anche se costa qualcosa in più è quello di commissionare la richiesta ad una delle agenzie visto Firenze, pur pagando una commissione aggiuntiva avremo il nostro visto turistico direttamente a domicilio.
Price:
Contact:
Last Name, First Name: Renato Rena
Phone:
Post Code:
Città: Firenze
Send an Email

See all ads from agenziavistifirenze
Data Annuncio: 2019-08-05
Viaggiare in Estate Sempre più Turisti all'Estero